Google+ Blog | A - Valore artigiano - Part 2



_MG_0140

Il saper fare artigianale è stato uno degli elementi alla base del successo del made in Italy sui mercati internazionali. E’ stato quel qualcosa in più in grado trasformare generici prodotti in oggetti unici, desiderati dai consumatori.
Oggi il saper fare artigianale è ancora fondamentale ma deve essere aggiornato in ragione della profonda trasformazione che la globalizzazione ha comportato.
Il progetto Valore Artigiano, fortemente voluto da Confartigianato e CNA Vicenza, è nato come evoluzione di precedenti esperienze progettuali realizzate da entrambe le Associazioni e ha aiutato gli artigiani a valorizzare le proprie competenze in una chiave rinnovata.

IL PROGETTO
Il progetto si è articolato lungo tre principali direttrici:

DESIGN
Gli artigiani hanno avuto la possibilità di collaborare con designer internazionali nello sviluppo di nuovi prodotti che sono stati presentati al Fuori Salone del Mobile di Milano 2014.

E-COMMERCE
Gli artigiani hanno scoperto nuovi mercati e la vendita dei prodotti online.

STAMPA 3D
Gli artigiani hanno approfondito la loro conoscenza dei nuovi strumenti di produzione digitale.

Per ognuno di questi temi è stato attivato un laboratorio ne quale sono stati coinvolti 10 artigiani. Per ogni laboratorio sono stati previsti 8 incontri di approfondimento nei quali gli artigiani hanno applicato i temi affrontati alla loro realtà aziendale.

L’ESPERIENZA
Come si è concluso Valore Artigiano? Quali sono le impressioni di chi vi ha partecipato?
Nel video qui sotto i due coordinatori Marco Bettiol e Luca De Pietro ci guidano verso la definizione di artigiano di domani.

I NUMERI

127 partecipanti all’evento di presentazione del progetto alla Tessitura Bonotto di Molvena
205 partecipanti ai 3 Work shop sui temi del Design, Stampa 3D, E-commerce
42 imprese iscritte ai 3 Laboratori sui temi del Design, Stampa 3D, E-commerce
12 designer internazionali coinvolti per il Laboratorio del Design
46 prototipi realizzati con il Laboratorio Design con il marchio From To
216 visitatori tra buyer e opinion leader, all’ evento di presentazione su invito per la collezione From To a Palazzo Caccia Dominioni di Milano per il Fuori Salone del Mobile di Milano 2014
2000 visitatori tra buyer e giornalisti all’evento aperto per la collezione From To alla Residenza Litta a Milano per il Fuori Salone del Mobile di Milano 2015
Presenza sulle maggiori testate giornalistiche nazionali ed estere.

Mail Flickr Google+ YouTube
artigianato-innovazione

Artigianato ed innovazione: 7 blog da seguire

Visto il periodo vacanziero ed il sole che ancora tarda ad arrivare, abbiamo deciso di offrire qualche spunto a tutti gli appassionati di artigianato e di innovazione, che vogliono approfittare di questi giorni per approfondire le tematiche di loro interesse.

3D-Hubs

Collegare domanda e offerta nel mondo delle stampanti 3D: intervista a 3D Hubs

Ormai le potenzialità e gli utilizzi della stampante 3D sono noti ai più, e ne abbiamo già discusso in diversi articoli, ma il dubbio che resta sempre è: questa nuova tecnologia è veramente accessibile a tutti, e soprattutto ai piccoli artigiani italiani? Da poco più di un anno sembrerebbe proprio di si, grazie al network di stampatori 3D creato dalla startup olandese 3D Hubs, una piattaforma online che collega chi vuole stampare in 3D con chi ha una stampante in zona. Per conoscerla meglio abbiamo intervistato Simona Ferrari, la responsabile di 3D Hubs per l’Italia.

Green-Design

Arriva il Green Design: i designer di tutto il mondo vogliono più verde

Cos’hanno in comune un tavolo, un lavabo, l’edificio della borsa di Vancouver e del materiale per imballaggi? Semplice…il loro rapporto con la natura e il rispetto per l’ambiente!

Anche senza accorgercene, il concetto di Green applicato al design e all’architettura sta pervadendo molti aspetti della nostra vita e si sta diffondendo a macchia di leopardo in tutto il mondo. Si sa che i designer sono spesso e volentieri anticipatori di trend, per questo hanno ormai la consapevolezza che materiali e processi eco-sostenibili saranno il futuro delle nostre città, delle nostre abitazioni e dei luoghi pubblici che frequentiamo, anche attraverso banali oggetti della vita quotidiana.

e-commerce

L’artigianato ed il design trovano i mercati di nicchia grazie all’e-commerce

Vi abbiamo già parlato delle potenzialità dell’e-commerce per gli artigiani italiani, ebbene, buone notizie arrivano dalla vendita online di oggetti di design Made in Italy, grazie a due realtà che hanno creduto nelle capacità di questo canale di valorizzare un tipo di design esclusivo e di nicchia, arrivando a consumatori italiani e esteri: Lovethesign e Nudomaison.

Startup-made-in-italy

Made in Italy: tre startup da tenere d’occhio

Di questi tempi sentir parlare di rilancio del Made in Italy è all’ordine del giorno; il lavoro artigiano rappresenta oggi una delle poche carte che le imprese italiane possono ancora giocarsi se vogliono pensare di mantenere una posizione di prestigio sulla scena dei mercati internazionali.

paperbanana

Paperbanana: il design eco-friendly

Paperbanana è un e-commerce di prodotti per il regalo dal design unico ed originale, ideati da artisti internazionali e stampati nel rispetto dell’ambiente.

L’idea nasce nel 2012 quando Federica Bianchi, che per anni ha lavorato nel campo dei media e Marco Vitolo, con un’esperienza decennale nel campo informatico, hanno lasciato impieghi sicuri e le loro rispettive città per trasferirsi a Torino e potersi dedicare completamente al loro sogno. I due fondatori infatti hanno deciso di seguire la loro passione per la carta e rispondere ad una domanda di mercato che fino ad ora non era ancora stata soddisfatta: creare un shop online dove proporre carte da regalo e biglietti d’auguri disegnati dagli illustratori più creativi del mondo.

Scelta-stampante-3D

Stampante 3D: quale scegliere?

L‘acquisto di una stampante 3D non è sicuramente una cosa semplice e molte volte ci si affida semplicemente al “questo brand l’ho già sentito” o “voglio quella che ha anche il mio amico“. Abbiamo quindi stilato una lista di cinque caratteristiche da valutare nel modello che si intende acquistare che vi possono guidare alla scelta della stampante 3D.

Per prima cosa bisogna avere chiaro in mente cosa si vuole andare a realizzare con la nostra nuova macchina. In questo momento infatti, le stampanti 3D presenti sul mercato ci permettono di realizzare di tutto; ecco perché conoscerne ogni peculiarità è fondamentale per poter capire quali sono le caratteristiche che davvero fanno la differenza tra un prodotto e l’altro e quali i dispositivi che meglio si adattano ai nostri scopi.

FabLab

Artigiani non ignorate i FabLab!

Abbiamo intervistato Leonidas Paterakis, il docente che il 24 giugno ha tenuto l’ultima lezione del workshop sulla stampante 3D. Architetto greco trapiantato ormai da molti anni a Venezia è uno dei tre fondatori di fablab Venezia e da anni si occupa di design generativo e della sua relazione con i strumenti di fabbricazione digitale.

orange-fiber-2

Qualità artigianale ed innovazione: lo strano caso del tessuto all’arancia

Questa è la storia di due giovani donne, due amiche, siciliane di nascita e milanesi d’adozione che hanno avuto la forza e la tenacia per realizzare il loro progetto. Il loro sogno? Rispettare l’ambiente ed aiutare questo mondo a cambiare, rendendolo un posto migliore. La loro idea? Orange Fiber, un sogno nel cassetto nato quando ancora erano due studentesse che condividevano un appartamento e riuscito finalmente a divenire realtà.

fl-srl

Conosciamo i protagonisti di Valore Artigiano: Sandro Frasson

Continua il nostro viaggio alla scoperta di cosa ha rappresentato il progetto Valore Artigiano per i veri protagonisti: ovvero gli artigiani che hanno frequentato i nostri workshop. Grazie alla collaborazione di Sandro Frasson oggi scopriremo FL s.r.l, azienda di Vicenza specializzata nella creazione di ceramiche di altissima qualità.

Amazon-marketplace-etsy

Amazon annuncia il marketplace, quali vantaggi per gli artigiani?

Qualche giorno fa Amazon ha annunciato il lancio della nuova funzione marketplace, proviamo a vedere insieme quali vantaggi potranno trarre gli artigiani.

Fondata nel 1994 da Jeff Bezos con il nome di Cadabra.com e lanciata un anno dopo, in principio Amazon doveva essere “soltanto” la più grande libreria online esistente al mondo. Ben presto però, vista la facilità con cui sono stati raggiunti gli obiettivi iniziali, l’azienda ha deciso di allargare la propria gamma di prodotti, aprendosi ad una vendita sempre più estesa che passa dal commercio di prodotti elettronici, all’abbigliamento, passando per il mobilio e senza lasciare fuori cibo e giocattoli per bambini. Insomma, un vero e proprio mercato online in cui è possibile soddisfare qualsiasi necessità.

Intervista-Gianluca-Pettinà

Conosciamo i protagonisti di Valore Artigiano: Gianluca Pettinà

Inizia oggi una serie di interviste volte a conoscere meglio i protagonisti del progetto Valore Artigiano, ovvero gli artigiani che hanno partecipato al percorso. Iniziamo da Gianluca Pettinà, titolare di Pettinà Arredamento, che ci racconterà nel dettaglio il suo lavoro e perché ha deciso di mettersi in gioco partecipando al laboratorio Design di Valore Artigiano.

laureati-artigiani

Giovani e artigianato: il fenomeno dei laureati artigiani

Nel corso degli ultimi anni l’artigianato è sempre stato relegato come un lavoro di serie b, e molti giovani hanno anteposto gli studi ed un impiego di ufficio alla cultura del saper fare manuale. Sembra però che la tendenza negli ultimi anni si stia invertendo. Ne abbiamo parlato con Elisa Di Battista, giornalista e fondatrice del blog Laureati Artigiani, che dal 2012 affronta queste tematiche.

Progettare-CAD-Stampa3D

Stampa 3D: come progettare il CAD

Martedì 20 maggio 2014 il dottor Fabio Ciciani ha tenuto il secondo incontro del laboratorio sulla stampa 3D; il tema del giorno? La progettazione di oggetti 3D in CAD.

Stampa-3D

Dall’edilizia all’alimentazione alla sanità, gli utilizzi più incredibili della stampa 3D

Anche oggi continuiamo a parlare di uno dei temi caldi del momenti in fatto di innovazione: la stampa 3D.
Come abbiamo già visto, con un livello di precisione sempre crescente e un graduale abbassamento dei prezzi, le tecnologie 3D si sono sviluppate fino a diventare la tecnologia primaria per la prototipazione in molti campi.

blog_VA_bonotto

Artigiani al tempo delle stampanti 3D

La scorsa settimana è partito il laboratorio sulla stampa 3D del progetto Valore Artigiano presso la scuola di Arti e Mestieri di Vicenza. 15 artigiani (con specializzazioni che vanno dalla lavorazione del legno, all’oreficeria, alla produzione di stampi per materie plastiche fino all’odontotecnica) avranno la possibilità di toccare con mano tutti i processi della produzione digitale che portano dall’elaborazione di un progetto in 3D fino alla sua produzione con le tecniche della stampa 3D e di una fresa a controllo numerico. Ad accompagnarli in questo percorso, Fabio Ciciani di Ex-novo, uno dei più importanti esperti italiani sul tema.

Ecommerce-Artigiani

Vendita online: nuove opportunità per gli artigiani italiani

Confartigianato rappresenta oggi più di 700.000 imprese e imprenditori appartenenti a 870 settori di attività, Digital Magics invece è una ventur incubator che partendo dalle idee più innovative fonda e costruisce internet startup da integrare nella digital economy italiana, mentre infine Ulaola seleziona prodotti rigorosamente italiani da poter promuovere all’interno del suo marketplace per gli appassionati di Made in Italy.

Stampa3D

Stampa 3D: la rivoluzione dell’artigianato è già iniziata

La stampa 3D è una delle innovazioni tecnologiche che più sembra essere in grado di raggiungere la consacrazione nei prossimi anni. Il suo definitivo boom consisterà in quel “passo avanti” che le permetterà di essere utilizzata, oltre che in ambito industriale dove già è ampiamente impiegata, anche dal più vasto pubblico possibile.

Valore-Artigiano-Ecommerce

Facebook come vetrina per la propria attività

Si è tenuta ieri sera la penultima serata del Laboratorio E-commerce organizzato all’interno del ciclo di incontri di Valore Artigiano. Sarebbe servita una giornata intera per riuscire ad immagazzinare e mettere subito in pratica anche solo una parte di tutte le informazioni che sono state date durante l’incontro.

IMMAGINE_NEWSLETTER_BLOG_design

From To: Valore Artigiano al Fuorisalone di Milano

Giunti alla conclusione del primo workshop di Valore Artigiano, quello del Design, per i nostri artigiani è ormai tempo di verifiche.

Martedì e mercoledì prossimo infatti,  rispettivamente l’8 ed il 9 aprile, i progetti che i nostri artigiani hanno realizzato in collaborazione con 14 designer internazionali, saranno presentati ad un selezionato target di operatori internazionali in una prestigiosa sede Milanese.

Questo sito usa cookies. Se continui a navigare ne accetterai l’uso. Cookie policy | Chiudi