Google+ L'artigianato ed il design trovano i mercati di nicchia grazie all'ecommerce | A - Valore artigiano



_MG_0140

Il saper fare artigianale è stato uno degli elementi alla base del successo del made in Italy sui mercati internazionali. E’ stato quel qualcosa in più in grado trasformare generici prodotti in oggetti unici, desiderati dai consumatori.
Oggi il saper fare artigianale è ancora fondamentale ma deve essere aggiornato in ragione della profonda trasformazione che la globalizzazione ha comportato.
Il progetto Valore Artigiano, fortemente voluto da Confartigianato e CNA Vicenza, è nato come evoluzione di precedenti esperienze progettuali realizzate da entrambe le Associazioni e ha aiutato gli artigiani a valorizzare le proprie competenze in una chiave rinnovata.

IL PROGETTO
Il progetto si è articolato lungo tre principali direttrici:

DESIGN
Gli artigiani hanno avuto la possibilità di collaborare con designer internazionali nello sviluppo di nuovi prodotti che sono stati presentati al Fuori Salone del Mobile di Milano 2014.

E-COMMERCE
Gli artigiani hanno scoperto nuovi mercati e la vendita dei prodotti online.

STAMPA 3D
Gli artigiani hanno approfondito la loro conoscenza dei nuovi strumenti di produzione digitale.

Per ognuno di questi temi è stato attivato un laboratorio ne quale sono stati coinvolti 10 artigiani. Per ogni laboratorio sono stati previsti 8 incontri di approfondimento nei quali gli artigiani hanno applicato i temi affrontati alla loro realtà aziendale.

L’ESPERIENZA
Come si è concluso Valore Artigiano? Quali sono le impressioni di chi vi ha partecipato?
Nel video qui sotto i due coordinatori Marco Bettiol e Luca De Pietro ci guidano verso la definizione di artigiano di domani.

I NUMERI

127 partecipanti all’evento di presentazione del progetto alla Tessitura Bonotto di Molvena
205 partecipanti ai 3 Work shop sui temi del Design, Stampa 3D, E-commerce
42 imprese iscritte ai 3 Laboratori sui temi del Design, Stampa 3D, E-commerce
12 designer internazionali coinvolti per il Laboratorio del Design
46 prototipi realizzati con il Laboratorio Design con il marchio From To
216 visitatori tra buyer e opinion leader, all’ evento di presentazione su invito per la collezione From To a Palazzo Caccia Dominioni di Milano per il Fuori Salone del Mobile di Milano 2014
2000 visitatori tra buyer e giornalisti all’evento aperto per la collezione From To alla Residenza Litta a Milano per il Fuori Salone del Mobile di Milano 2015
Presenza sulle maggiori testate giornalistiche nazionali ed estere.

Mail Flickr Google+ YouTube
e-commerce

L’artigianato ed il design trovano i mercati di nicchia grazie all’e-commerce

Vi abbiamo già parlato delle potenzialità dell’e-commerce per gli artigiani italiani, ebbene, buone notizie arrivano dalla vendita online di oggetti di design Made in Italy, grazie a due realtà che hanno creduto nelle capacità di questo canale di valorizzare un tipo di design esclusivo e di nicchia, arrivando a consumatori italiani e esteri: Lovethesign e Nudomaison.

Lovethedesign

Lovethesign nasce nel 2012 dall’idea di tre giovani, con un background digitale ed una pregressa esperienza in Privalia, di rendere accessibile a tutti gli italiani l’home design italiano, senza che questi dovessero per forza rivolgersi a siti stranieri per trovare un arredamento per la casa ricercato e Made in Italy. Rispetto però a tutti gli altri e-commerce di oggettistica per la casa, Lovethesign ha deciso di puntare tutto sulla qualità, andando sempre alla ricerca di artigiani e produttori italiani che vogliano dare ai loro prodotti un mercato nazionale e internazionale.
Con una value proposition del genere il successo non si è fatto attendere, e in un anno il portale ha totalizzato più di 3 milioni di visite, ricevendo finanziamenti da tre ventures capital per sviluppare ulteriormente il progetto. Anche sui social l’azienda sta riscuotendo successo, quasi 240 mila fan su Facebook, grazie al lavoro di cool hunter, i cacciatori di tendenze, che rendono i vari profili social una vera e propria vetrina sui trend futuri dell’arredamento e del design, e che forniscono consigli e suggerimenti a tutti gli appassionati.
Ed è proprio grazie a questi numero che l’azienda ha deciso di fare il passo in più, per fornire ancora più valore ai propri brand e ai consumatori fedeli: in questi ultimi mesi ha trasformato l’e-commerce in un vero e proprio osservatorio sui gusti dei consumatori e le tendenze del mercato di riferimento. Attraverso l’analisi del comportamento dei consumatori all’interno del sito, Lovethesign riesce ad ottenere informazioni sulle categorie ricercate, i prodotti più visualizzati, i desideri dei consumatori e i dati di acquisto, che elaborate producono vere e proprie ricerche di mercato sui bisogni dei consumatori e le nuove tendenze, disponibili gratuitamente a tutti gli utenti che interagiscono con la piattaforma.
Questa iniziativa sta già producendo i primi risultati, con la nascita di una linea di prodotti Inspired by Lovethesign, oggetti di design prodotti dai brand partner grazie ai dati forniti dall’osservatorio di Lovethesign. L’obiettivo adesso è quello di coinvolgere un numero sempre maggiore di brand, con nuove partnership e iniziative di co-marketing, in un’ottica win-win che punta a valorizzare il Made in Italy prima di tutto proprio in Italia.

Nudomaison

L’ultimo arrivato nella vendita online di arredamento e oggettistica per la casa è Nudomaison, che ha già però trovato il suo spazio per crescere: l’home design di nicchia. Se per Lovethesign il payoff è la qualità e la tendenza, per Nudomaison è senza dubbio l’esclusività. Per Marco Spatti, giovane designer fondatore della piattaforma, l’obiettivo è quello di offrire arte e poesia sotto forma di oggetti unici e ricercatissimi, realizzati in collaborazione con artisti e designer di tutto il mondo. Tra i designer presenti spiccano nomi come Philipp Aduatz, Sam Baron, Sander Mulder e Pierpaolo Boccardi. L’esclusività non sta tanto nel prezzo, che può variare da poche decine a diverse migliaia di euro, quanto nell’unicità dei pezzi e nel concept che sta dietro ognuno di questi, e che Nudomaison cerca di spiegare e valorizzare al meglio all’interno del sito, anche per i neofiti del design. Il comune denominatore della collezione è la straordinarietà, presente sia in semplici oggetti per la tavola che in lampade in vetro soffiato a mano.

Per Marco Spatti Nudomaison è “uno spazio eclettico in cui raccogliamo e vi proponiamo oggetti suggestivi e poetici frutto di una ricerca continua ed una collaborazione con gallerie di fama internazionale. Cerchiamo e scoviamo il meglio del design, promuovendo designer ed artisti emergenti di talento. Oggetti unici, poetici ed emozionali, mai banali. Forme ed idee da scoprire e collezionare.”

 

Da una parte il Made in Italy e la qualità, dall’altra parte l’arte e l’esclusività, ma entrambi hanno in comune la voglia di crescere e di raggiungere un pubblico vasto e internazionale grazie alla vendita online.

Questo sito usa cookies. Se continui a navigare ne accetterai l’uso. Cookie policy | Chiudi